giovedì 1 gennaio 2015

Primo giorno

Abbandono le gambe nel mare agitato
fine di un viaggio
l'inizio di un altro
(Santoka 1882-1940)




Questo primo giorno del 2015 mi faccio accompagnare dal mio filosofo preferito che chi mi segue da tempo già conosce: Taneda Santoka. Per i nuovi arrivati un po' della sua storia e del suo cammino QUI. Quale haiku migliore? Ancora tantissimi auguri, i vostri me li sto leggendo su FB e su TW, grazie di tutte le cose belle che mi avete scritto e inviato!
Allora, andiamo avanti. Passo dopo passo, dentro questo nuovo anno.



(Porta fortuna. Pare...)

Nessun commento: