venerdì 2 giugno 2017

Festa


Sera primaverile.
Seguo un profumo
che sta per spegnersi
(Yosa Buson 1716-1783)



Un haiku per una festa di mezza primavera, un haiku per il ponte costruito sul calendario. Stabilito, atteso e incastrato due giugno! 
Per chi lavora è la dolcezza di un giorno tranquillo. I pochi colleghi rimasti sorridono, un'auto, per strada, cede addirittura la precedenza. La città è quieta, va a passo lento. Le sue vetrine sono buie, poche le saracinesche schiuse bordo strada, un cane spiscetta allegro al guinzaglio del suo padrone. Oggi escono i giornali, forse domani no?
Prove tecniche di un agosto prossimo.
La festa intanto procede, arriverà la sera e il sabato e poi la domenica. E intorno a me profumo di ozio e di cose da fare e da annusare.

(Ponte)






Nessun commento: