martedì 12 maggio 2015

Migranti

Cacciati via
dal villaggio
gli uccelli migratori
(Issa 1763-1827)



La UE divisa sull'accoglienza. La trattativa continua e, mentre la Gran Bretagna di Cameron dice no alla "quota immigrati", Francia e Spagna sono con l'Italia e appoggiano il piano Mogherini (leggi QUI). Aosta, nel suo piccolo, di uccelli migratori non ne vuole sapere preferendo razze locali, piumate esteticamente secondo i canoni regionali e che quando cantano nei boschi si capisce quello che dicono.


(Nella vecchia fattoria Europa ya ya ohhh)

Nessun commento: