giovedì 28 maggio 2015

Figli

Non hanno figli
un uomo e una donna
bruciano bruchi
(Momoko Kuroda 1938)




Notizia di oggi. In Italia, donne più vecchie (età media parto 32 anni) e uomini con meno spermatozoi (50% in meno in cento anni), generano... un calo delle nascite (notizia qui). 
Oltre ai numeri, dati sociologici e welfare sono il corollario di una notizia da molti considerata presagio della imminente scomparsa degli "italiani doc". 

A sopracciglia alzate e bocca all'ingiù, alcuni prefigurano un popolo nuovo e misterioso che popolerebbe tra non molti anni, e comodamente, la "loro" penisola. Accorati, disegnano l'identikit del nuovo italiano medio che prenderà il "loro" posto: occhi mandorlati, pelle un po' bianca e un po' marroncina, capelli impettinabili, crespi o troppo lucidi e spioventi.
E non capiscono la grande opportunità!
Considerate il sovraffollamento dell'India dove sparano figli ogni minuto, considerate la Cina e come stanno combinati! Scusate, ma non dicevate, che sì che non siete razzisti, ma che in Italia stiamo stretti e che non c'è più posto? E allora?
Ci pensa la Terra.
La Terra ovvero "L'aiuola che ci fa tanto feroci" (Dante. Paradiso XXII), risolverà alcune cose che dai tempi di Dante non trovano soluzione. Tutto da sola - si muove lentamente ma lo sta facendo - sta mettendo fine alle migrazioni, al razzismo, allo spazio nelle città. 
E intanto? 
La silenziosa coppia sterile di Kuroda, in silenzio, sta pulendo il suo giardino, bruciando bruchi per disinfestare un albero. 
Mi sembra bellissimo.


(Nursery)









Nessun commento: