giovedì 11 dicembre 2014

Preghiera natalizia

Nel grande vuoto
fiori di magnolia
ondeggiano!
(Kyoshi 1874-1959)




La mia preghiera laica è per tutti i migranti che non riescono a raggiungere la costa e che affogano a pochi metri dalla riva. Per i 3419 morti in mare, secondo la cifra diffusa ieri dall'UNHCR. Per la loro vita sfortunata a un soffio dal riscatto e che, nel "grande vuoto" di un mare che non conoscevano e con un coraggio senza pari, sono caduti come fiori insieme alle loro speranze.
Alla loro memoria e sperando sempre in un mondo migliore capace di accoglierli e tutelarli.

E, per quanto ci riguarda molto più da vicino, prego per periferie più vivibili (QUI). Che siano meno emarginate e con più servizi. 
E che gli italiani siano meno manipolabili da demagogici allarmismi neonazisti che, in un "vuoto" di tipo diverso, bene allignano. L'ho detto.

Amen.


(3419 luci)












Nessun commento: