mercoledì 17 dicembre 2014

All'inizio

All'inizio del nuovo giorno
foglie d'albero
che cadono
(Hosha 1885-1954)



"Abbiamo scelto con attenzione l’obiettivo da colpire con il nostro attentato. Il governo sta prendendo di mira le nostre famiglie e le nostre donne. Vogliamo che provino lo stesso dolore" ha detto il portavoce del movimento Mohammed Umar Khorasani.

141 morti - oltre 100 sono bambini e ragazzi tra i 10 e i 20 anni - e 144 feriti il bilancio provvisorio dell'attacco di ieri a Peshawar in Pakistan.
Giovani "foglie d'albero che cadono".


(Roma. Obiettivo sensibile sotto casa mia) 















Nessun commento: